Comprensibilità di un testo in ottica SEO

La comprensibilità del testo non è altro che la scorrevolezza della lettura rispetto alla struttura linguistica. Scrivere bene significa innanzitutto essere “leggibili”,

Gli utenti come ben sai sono sempre più impazienti, non danno a un sito web molto tempo per caricarsi prima di chiuderlo senza aver letto un solo paragrafo, vogliono sapere immediatamente di cosa tratta la pagina quando leggono online, vogliono cogliere rapidamente il significato di un testo, un paragrafo o una frase.

Come un testo non leggibile influenza il posizionamento sui motori di ricerca?

Una delle cause principali legate a una pessima scrittura dei testi online è la famosa “Frequenza di rimbalzo”, un’elevata frequenza di rimbalzo e un breve tempo di permanenza minacciano il posizionamento del tuo sito web in quanto, un alto tasso di rimbalzo viene interpretato dai motori di ricerca come un segnale negativo dando quindi per scontato che il contenuto dell’URL non sia abbastanza buono, il che significa che la pagina non sarà classificata come altre pagine rispetto a un determinato termine di ricerca.

Quali sono i fattori che incidono sulla leggibilità di una testo?

  • Lunghezza della frase:  Mantieni sempre le frasi il più brevi possibile. Tralascia le parole di riempimento superflue, usa  aggettivi o avverbi solo se sono necessari, ricorda sempre “ less is more”.
  • Struttura della frase:  La formula per scrivere un buon testo è: soggetto, predicato, oggetto. i testi web non sono come quelli che troveresti nella letteratura classica, l’obiettivo di un contenuto sul web è quello di offrire all’utente una comprensione facile e veloce.