Ottimizzazione SEO del sottodominio come fattore di Ranking

La presenza di Keyword nel sottodominio è uno dei fattori di cui i motori di ricerca tengono conto nelle operazioni di indicizzazione delle pagine. Un sottodominio è un dominio di terzo livello, è la parte iniziale di un indirizzo URL. Il nome del sottodominio compare in sostituzione del protocollo “www” ed è separato tramite un punto dal nome vero e proprio del dominio. Le informazioni veicolate tramite i sottodomini erano molto considerate dai vecchi algoritmi di ricerca degli anni ’90. Nel corso degli anni Duemila la loro importanza è andata progressivamente riducendosi a causa dell’abuso di utilizzo e della sempre maggiore attività di web spam tramite sottodomini. Il proprietario di un dominio può, infatti, aprire numerosi sottodomini ( domini di terzo livello ) solo con l’intento di posizionarsi sui motori di ricerca e senza avere una finalità di organizzazione contenutistica. I motori di ricerca tendono, quindi, a considerare meno importanti le informazioni veicolate tramite il nome del sottodominio, rispetto a quelle dei nomi di dominio di secondo livello Oggi la keyword in un sottodominio è soltanto uno dei tanti fattori considerati dai motori di ricerca.

Leave a comment