categoriamod foto 2

In che modo Google Ads ti aiuta ad ottenere traffico pertinente per i tuoi annunci?

categoriamod foto 1

Ogni anno milioni di persone eseguono ricerche su Google . In linea di massima gli utenti cercano sempre le stesse risposte, ma, le parole chiave di ricerca cambiano continuamente. Si stima infatti, che il 15% delle query utilizzate ogni giorno sia nuova.

Per aiutarvi  ad accorciare le distanze con i vostri consumatori senza dover creare elenchi lunghissimi di parole chiave, la piattaforma di Google ADS ci è venuta incontro, e ,grazie al potere del machine learning oggi è possibile consentire che le parole chiave a corrispondenza esatta in Google Ads includano  anche varianti simili.

Anche le parole chiave con modificatori di “corrispondenza generica” e “corrispondenza a frase” verranno abbinate alle parole della query di ricerca che hanno lo stesso significato della parola chiave in questione.

Le parole chiave con modificatori di “corrispondenza generica” vengono associate a query che includono le parole chiave stesse o loro varianti simili. Le parole che presentano una corrispondenza esatta in Google Adwords possono essere in qualsiasi ordine, senza che siano necessariamente l’una accanto all’altra.

In passato i modificatori a “corrispondenza generica”  includevano solo le parole con errori ortografici, differenze di singolare e plurale, derivazioni, abbreviazioni e accenti. D’ora in poi, tra queste rientreranno anche le parole con lo stesso significato della parola chiave in questione.

categoriamod foto 3Ma vediamo ora un esempio concreto:

Supponiamo che la tua azienda voglia iniziare una campagna per promuovere un servizio di affitto di limousine, la parola chiave da te scelta sarà “+noleggio+ limousine. In precedenza, era  possibile che query come “servizi di noleggio limousine” o “limousine a noleggio” attivassero i tuoi annunci. Ora, con i nuovi aggiornamenti di Google Ads  i tuoi annunci possono essere mostrati quando gli utenti effettuano delle ricerche come “servizi affitto limousine” o “tariffe per noleggio berlina di lusso”

Entrambe queste nuove corrispondenze contengono lo stesso significato della parola chiave scelta all’inizio, ovvero termini simili a “noleggio limousine”

Come detto in precedenza, le parole chiave con “corrispondenza a frase” consentono la pubblicazione dei tuoi annunci quando la query contiene  la tua parola chiave o varianti simili della frase esatta della parola chiave, con termini aggiuntivi prima o dopo.

categoriamod foto 2

Come posso sfruttare al massimo questa nuova funzione?

Per ottenere il massimo da questo aggiornamento, ti consigliamo di attenerti alle seguenti best practice:

  • Monitorare il rendimento: il traffico può variare a causa di queste modifiche, quindi eseguite gli aggiustamenti necessari, ad esempio modificate le offerte o mettete in pausa le parole chiave.
  • Valutare la possibilità di utilizzare le parole chiave escluse: controllate periodicamente il rapporto sui termini di ricerca e utilizzate le parole chiave escluse per escludere le corrispondenze che non vi interessano. Tenete presente che questo aggiornamento non influisce sulle parole chiave escluse, che non vengono associate alle varianti simili.
  • Implementare Smart Bidding: utilizzando la tecnologia del machine learning di Google, Smart Bidding ottimizza le offerte in tempo reale per ogni asta. Di fatto, le offerte vengono ridotte nelle aste in cui gli annunci sono meno pertinenti o presentano un basso rendimento stimato.

Leave a comment